COMPAGNIE LINGA

"Semâ"

Caricamento Eventi

COMPAGNIE LINGA (Switzerland)

Semâ

Awards: Swiss Dance Awards 2019

Ideazione e coreografia: Katarzyna Gdaniec et Marco Cantalupo
Musiche originali: Mathias Delplanque, Philippe Foch
Interpreti: Martin Angiuli, Enzo Blond, Bonni Bogya, Aude-Marie Bouchard, András Engelmann, Lia Ujčič, Csaba Varga, Cindy Villemin
Stagisti: Coralie Benard, Giulia Di Stefano, Simona Semeraro
Disegno luci: German Schwab
Costumi: Geneviève Mathier
Direttore tecnico: Matthieu Dromelet
Tecnico: Daniel Campo, Yann Châtelain
Apprendista tecnico: Elio Antognazza
Gestione del suono: Alexis Ardense
Gestione scenica: Miguel Iglesias
Promozione: Sophie Bertschy
Una coproduzione: Compagnie Linga, l’Octogone – Théâtre de Pully

Semâ, la danza vorticosa dei dervisci rotanti, dà il titolo – e quasi un simbolo – a questa nuova produzione della Compagnie Linga. Terza tappa di un viaggio all’osservazione delle leggi che regolano l’armonia gestuale di un gruppo nello spazio, questa creazione si riconnette con la musica dal vivo e la coreografia per formazioni organiche, flessibili e fluide.
Dopo le produzioni Flow (Premio svizzero della danza 2019) e Cosmos (2021), Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo continuano la loro collaborazione con il compositore Mathias Delplanque, questa volta associato al percussionista Philippe Foch, musicista versatile e “crosser di territori” della musica tradizionale, improvvisata ed elettroacustica.
Come seguendo un immaginario filo rosso, i coreografi partono dall’ultimo lavoro Cosmos per delineare un pattern di influenze e impulsi, che li conduce verso questa nuova fase della loro opera.
Con questa sorprendente e originale formazione musicale, un duo elettro-tradizionale e fortemente fantasioso, la Compagnie Linga gioca ancora una volta con l’alchimia che si crea attraverso improbabili incontri artistici e con la viva interdipendenza, costantemente da ricostruire, del ballerino e del musicista, della melodia e del gesto, che si nutrono a vicenda nel flusso del movimento.
Che senso ha vivere sulla terra, nel vento e nella luce, su questa geografia offerta, se non danzarvi disperatamente, immersi nella luce di un mondo senza speranza, cioè senza promessa?

Prezzo € 25,00 • INTERO (in prevendita)*
Prezzo € 20,00 • RIDOTTO 1 (in prevendita)* (over 65/Allievi scuole di danza/Studenti under 26 /Bambini 8 – 13 anni – soci Unicoop Firenze e Chianti Banca)

Biglietto Gratuito Bambini accompagnati fino ai 6 anni. Disabili Ingresso e posto preferenziale

(BIGLIETTI ACQUISTABILI PRESSO PUNTI VENDITA E ONLINE )

*I prezzi indicati si intendono esclusi di diritti di prevendita e commissioni.

NB: Biglietti Acquistabili presso punti vendita e online

Torna in cima