Caricamento Eventi

Sosta Palmizi/Nanou – “Monsone” (duo version)

Coreografia: Masako Matsushita

Musica e direzione sonora: Mugen Yahiro

Intepreti: Masako Matsushita e Mugen Yahiro

Composizione Elettronica Danilo Valsecchi
Costumi Masako Matsushita
Consultazione e Progettazione scenografica: Francesco Landrini Oneoff
Disegno Luci Maria Virzì

 

Consulenza Scientifica Marlene Klockmann e Alice Leonardi

Contributo Creativo: Olimpia Fortuni, Roberta Racis, Giulia Torri (interpreti versione quartetto)

Premio Prospettiva Danza 2018

 

ll monsone è movimento intorno al globo; è potenza degli elementi naturali quali vento, acqua e terra; è ciclico nel portare cambiamento e stabilità, desolazione e al contempo vita. L’essere umano vive nell’arco della sua esistenza un fenomeno simile. Il suo corpo, in un continuo mutare di fasi cicliche, si fa strumento di distruzione e creazione.

Monsone è uno spettacolo che coniuga arte del taiko, danza e musica elettronica, riflettendo sulla relazione tra essere umano e natura e le emergenze dell’ambiente e del clima.

La coreografa italo-giapponese Masako Matsushita ambisce a toccare nel profondo la sensibilità dello spettatore attraverso le vibrazioni della musica e la potenza del movimento.

 

Masako Matsushita, è una danzatrice/coreografa italo-giapponese. Come autrice, oltre a “Monsone” ha all’attivo 5 produzioni tra cui “UN/DRESSED” e “TaikokiaT Shindō”. E’ tra i protagonisti di  importanti progetti internazionali come Dancing Museums e Aerowaves. Al momento è impegnata in un progetto dal titolo “Diary of a move” ispirato dall’esperienza della quarantena prodotto da OperaEstate.

Mugen Yahiro è un artista riconosciuto dalla L.U.O.M.Y. nel settore artistico e culturale come ”Maestro di Taiko” (percussioni tradizionali giapponesi).  E’ fondatore del gruppo di studio ”Munedaiko”.

Anghiari Dance Hub /Ilenia Romano – “Argentea – Primo studio (Progetto OnTime#3)

Coreografia: Ilenia Romano
Elaborazione sonora: Pierpaolo Cimino
Danzatori: Sarah Aviaja Hammeken, Irene Occhiato, Ilenia Romano

Col sostegno di: Anghiari Dance Hub, Associazione Sosta Palmizi, Home Centro di creazione coreografica e Scenario Pubblico/CZD Centro Nazionale di Produzione della Danza

 

La composizione è un sistema di accadimenti in cui tre corpi, in continua tras-form-azione organizzata da rigorosa partitura, articolano il proprio potenziale “musicale”. Si definisce così un arco di flusso spazio-temporale in costante evoluzione: da una concezione musicale-matematica, si procede gradualmente verso una visione del Tempo più “umana” legata agli stati dell’essere, fino ad aprire lo sguardo ad una dimensione metafisica: un non-Tempo dove la struttura si apre lasciando emergere la presenza urgente e costante dei Corpi nella relazione tra loro, nell’essere canali di comunicazione tra Cielo e Terra.

 

Ilenia Romano si laurea presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma col massimo dei voti e la lode. La sua formazione va dalla tecnica classica alla danza contemporanea alle arti marziali interne. Da interprete si confronta con: P. Bausch, C. Morganti, J. Godani, W. McGregor, I. Ivo, R. Orlin, Les gens d’Uterpan, M. Van Hoecke, DEOS G. Di Cicco. Attualmente collabora con la Compagnia Adriana Borriello, ALDES R. Castello e Compagnia Zappalà Danza. Insegna a professionisti, amatori, bambini. Dal 2015 è artista associata a Scenario Pubblico/CZD Centro Nazionale di Produzione della Danza. Nel 2018 è tra i coreografi di Anghiari Dance Hub. Dal 2019 è tra i coreografi italiani del progetto internazionale Crossing the sea (coreografa ospite del Dance On – international Dance Exchange under the Hong Kong Arts Festival@Cattle Depot Creative Hub). La sua ricerca coreografica è incentrata sulla dimensione energetico-sonora del movimento. Si accosta anche a tematiche sociali e si confronta con giovanissimi, sia spettatori che interpreti.

Prezzo € 15,00 • INTERO*
Biglietto Gratuito Bambini accompagnati fino ai 10 anni

*€1,20 diritti di prevendita + 10% acquisto online*

 

N.B.I Biglietti potranno essere acquistati in prevendita (solo Online)

Acquista Biglietto Online

Torna in cima